Energy Only per l’Efficienza Energetica

Cosa è l’Efficienza Energetica?

Partiamo dalla differenza tra risparmio ed efficienza energetica. Facciamo un esempio per semplificare il concetto: supponendo di andare a lavoro 2 volte a settimana in macchina, se ci vado 1 volta sola faccio risparmio energetico, se ci vado 2 volte ma con una strada più breve faccio efficienza energetica.
Fare efficienza comporta un risparmio energetico, ma non è necessariamente vero il contrario.
Efficienza Energetica indica dunque la capacità di riuscire a “fare di più o uguale con meno”.

La proposta Energy Only in materia di Efficienza Energetica ruota intorno ad un set di macchinari e dispositivi.

Tra questi Ecostab è un ottimizzatore di energia, cioè un prodotto dedicato specificamente al Power Quality e all’Energy Saving.

Image

Ottimizzatori di energia "Ecostab"

Come funziona?

Image

L’ottimizzazione della tensione è una tecnologia di risparmio energetico che avviene in ottemperanza alla normativa internazionale di riferimento (NORMA IEC 60038) per quanto riguarda le tolleranze di funzionamento prescritte per le apparecchiature elettriche.

Il valore medio della tensione delle reti di distribuzione è spesso maggiore del valore di funzionamento ideale per la maggior parte delle apparecchiature elettriche.

Ecostab opera attraverso la riduzione sistematica e controllata della tensione di rete, e consente di ridurre l’assorbimento di potenza attiva e reattiva dalla rete.

La NORMA IEC 60038 prevede infatti che le apparecchiature elettriche siano in grado di funzionare correttamente con una tensione di alimentazione compresa entro il +/-10% del valore nominale, ad esempio tra 253V e 207V se monofase 230V, e tra 440V e 360V se trifase 400V.

La differenza nella tensione di alimentazione consente di ottenere un risparmio energetico, capiamo meglio come.

Le aziende produttrici di energia prevedono a livello di contratto la possibilità di erogare una tensione che può variare entro i limiti sopra citati. Supponiamo che la rete esterna sia a valori elevati, ad esempio 415V, e che si riesca ad alimentare i macchinari aziendali ad un valore prossimo alla loro tolleranza inferiore di funzionamento, facciamo 370V, la differenza tra 415 e 370 è tutto risparmio energetico, nella misura in questo caso dell’11%, come evidenziato nell’immagine sopra.

Questa differenza della tensione di alimentazione consente di ottenere:

  • un cospicuo risparmio di energia;
  • una durata maggiore della vita utile delle apparecchiature elettriche. L’ottimizzatore di rete Ecostab impedisce infatti alle utenze di essere alimentate ad una tensione superiore al valore nominale;
  • una rilevante riduzione delle emissioni di anidride carbonica, con un valore stimato di circa 630 g per ogni kWh di energia risparmiato.

Il risparmio ottenuto in bolletta consente di recuperare il costo del macchinario in una tempistica veramente interessante.

Altre opzioni dedicate al Saving & Power Quality:

  • Stabilizzatori di tensione
  • Condizionatori di rete
  • Alimentatori integrati
  • Trasformatori di isolamento
  • Gruppi di Continuità

Maggiori informazioni? Contattaci!

Informativa sulla privacy

Form by ChronoForms - ChronoEngine.com